5 idee per una festa per bambini originale

5 idee festa per bambini originale low cost teatro burattini clown giocolieri caccia al tesoro

Organizzare una festa per il proprio bimbo? Un piacere per un genitore, ma anche un obbligo che non è raro porti con sé diverse difficoltà, sia in termini di tempo che, ovviamente, di denaro. Ecco 5 consigli per organizzare una festa per bambini senza diventare matti.

Disperarsi serve a poco, anche se la voglia di farlo è insita quasi sempre nell’organizzazione di tutte le feste. Così come serve a poco ricorrere ad una festa poco curata, dato che poi le motivate lamentele del bambino faranno il resto. È possibile dunque organizzare una festa per bambini originale e al tempo stesso poco dispendiosa? Vediamo come fare e iniziamo con i consigli!

  1. Scegliete un tema per la vostra festa

Una festa, per non essere banale, deve sempre avere un tema centrale: che si tratti di un cartone animato, o di una festa basata sugli animali o sulle principesse, poco importa, perché ciò che conta è avere un argomento che possa poi diventare una solida base di partenza. Date un’occhiata in giro, magari online dove è facile trovare siti che offrono diversi gadget e accessori per ogni tipo di festa a tema, come per esempio europarty.it. In questo modo potrete informarvi di tutto punto su come organizzare una festa a tema che risulti perfetta, cucita intorno ai gusti del vostro bambino.

  1. Via libera a giocolieri e clown

Una festa divertente, ma anche poco costosa? Se avete intenzione di fare letteralmente magie con il budget a vostra disposizione, la giocoleria è esattamente ciò che fa per voi. I giocolieri, infatti, non costano tantissimo e non devono essere per forza dei fenomeni: basta che sappiano come intrattenere i bimbi con qualche movimento acrobatico delle palline o dei birilli. Ed il clown? Se non volete farlo voi, potete cercarne uno low-cost. La scelta migliore? Scritturare” un parente o un fratello più grande, per la sua felicità!

  1. Organizzate dei giochi

I giochi, di qualunque tipo essi siano, sono una scusa favolosa per tenere impegnati i bimbi e per far trascorrere le ore evitando noia e piagnistei. Ci sono tantissimi diversi giochi di gruppo per bambini, per soddisfare proprio tutti i gusti. Fra questi, i giochi a tema sportivo sono ideali se avete un giardino, mentre per gli interni è consigliabile allestire un tavolo per i disegni, o organizzare una versione casalinga di nascondino.

  1. Il teatro dei burattini

Se volete fare le cose in grande il teatro dei burattini è quello che fa per voi. È divertente, è creativo, è magico: non esiste un solo bimbo che non rimanga affascinato (anche per delle ore) dal teatrino dei burattini. Ma come allestirne uno? Potreste scaricare dal web delle immagini da stampare su un cartoncino, per creare lo sfondo, e poi divertirvi con i pupazzetti inscenando ad esempio delle scene di vita quotidiana, con protagonista il festeggiato.

  1. La caccia al tesoro

Dulcis in fundo il più classico dei classici, la mitica e unica caccia al tesoro: uno dei giochi più belli e coinvolgenti da organizzare durante una festa di compleanno, anche se magari richiede un po’ di impegno da parte vostra. Poco male, perché una caccia al tesoro da sola può valere il divertimento di mille giochi diversi, e dunque vale assolutamente la pena pianificarne una per avere la strada spianata verso il momento più agognato nell’organizzazione di una festa per bambini: saluti, la musica è finita e gli amici se ne vanno 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *