Pulizia del viso quotidiana e settimanale

pulizia del viso quotidiana settimanale strumenti foreo

Sì, per me la pulizia del viso si divide in due categorie: quella che faccio tutti i giorni e quella che invece faccio solo una volta a settimana.

Il primo ricordo che ho della pulizia del viso è legato a mia madre e mia sorella: tutte abbiamo sofferto di acne e quando eravamo ancora tutte insieme e giovani la pulizia del viso homemade, luce in fondo al tunnel che avrebbe dovuto diminuire la presenza di brufoli, voleva dire vapore mettendo sul fuoco un pentolino pieno di acqua con all’interno qualche goccia di camomilla.
Il rituale prevedeva che stessimo col viso sul vapore e uno strofinaccio per coprire i capelli per moltissimo tempo, o meglio, quello giusto affinché tutti i pori potessero dilatarsi meglio. La pulizia del viso terminava con la classica spremitura. Il tutto somigliava a una sofferenza più che a un rituale di benessere.
Nel tempo sono cambiati i metodi ed esistono oggi molti più attrezzi del mestiere per la pulizia del viso, che la rendono, soprattutto, molto più indolore e veloce.
Pulizia del viso quotidiana: generalmente la faccio ogni sera subito dopo essermi struccata utilizzando il Foreo (in questo momento il Luna Mini 3). Il Foreo é un massaggiatore che uso da molto tempo e mi piace per la comodità di utilizzo (praticamente già dopo un minuto di massaggio ho la sensazione di pulizia profonda); avendo avuto modo di provare anche la versione precedente posso affermare con certezza e vigore che l’ultima è davvero altamente migliorata nella struttura dei dentini per la pulizia, la preferisco per la funzione Glow Boost, più intensa, che pulisce più in profondità eliminando e limitando giorno dopo giorno le impurità.
Il Foreo lo utilizzo anche quando sono in viaggio nella versione mini, quando mi strucco solo ed esclusivamente con acqua micellare e dischetti. L’acqua micellare che sto usando in questo periodo è la Hyaluron C del brand rumeno Gerovital, un marchio che ho scoperto da poco ma che ha più di 125 anni di storia.
crema viso acqua micellare hyaluron C gerovital
Vi segnalo tra l’altro che proprio i Foreo possono essere anche un regalo di Natale per un’amica. Le confezioni natalizie sono dedicate alle sportive, alle appassionate di tecnologia e alle più pigre che hanno bisogno di un consiglio skincare.
kit natale foreo strumento pulizia del viso
foreo luna pulizia del viso regalo di natale
Pulizia del viso settimanale: almeno una volta ogni sette o dieci giorni faccio la classica spremitura dopo aver fatto uno scrub. Non so se è esattamente il procedimento giusto ma ho notato che è il migliore per me soprattutto per le zone in cui ho più punti neri. Spesso per lo scrub unisco a uno struccante cremoso lo zucchero di canna, procedo con massaggi circolari soprattutto su mento e naso, rimuovo con acqua e asciugo il viso. A questo punto inizio la spremitura soprattutto dei punti neri. Dopo aver così tanto stressato la pelle faccio una maschera idratante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *